Calcutta – Frosinone – Testo

di Redazione Commenta

Per molti è la ‘new sensation’ del nuovo corso del pop italiano. Un modo di fare ‘scanzonato’, in cui profondità e allegria si uniscono a un pizzico di malinconia. Sembrano essere questi gli ingredienti principali della musica di Calcutta. “Frosinone” è uno dei singoli del fortunato ‘Mainstream’, album uscito nel 2015 per Bomba Dischi.

Frosinone – Testo

Mangio la pizza e sono il solo sveglio in tutta la città bevo un bicchiere per pensare al meglio per rivivere lo stesso sbaglio a mezzanotte ne ho commessi un paio che ridere che fa

mangio la pizza e sono il solo sveglio in tutta la città cammino dritto fino al tuo risveglio

e stanotte se ci va noi a questa America daremo un figlio che morirà in jihad

ti chiedo scusa se non è lo stesso di tanti anni fa

leggo il giornale e c’è Papa Francesco e il Frosinone in Serie A

vado di corsa e non so il perché e mi giro a guardare se perdo parti di me

io ti giuro che torno a casa e mi guardo un film

l’Ultimo dei Mohicani,

non so di chi

ti giuro che torno a casa e non so di chi

io ti giuro che torno a casa e non so di chi

ti chiedo scusa per l’appartamento e la rabbia che mi fa non ho lavato i piatti con lo Svelto e questa è la mia libertà

ti chiedo scusa se non è lo stesso di tanti anni fa

leggo il giornale e c’è Papa Francesco e il Frosinone in Serie A

io ti giuro che torno a casa e mi guardo un film

l’Ultimo dei Mohicani, non so di chi

io ti giuro che torno a casa e non so di chi

io ti giuro che torno a casa e non so di chi

io ti giuro che torno a casa e non so di chi

io ti giuro che torno a casa e non so di chi

io ti giuro che torno a casa e mi guardo un film

l’Ultimo dei Mohicani, non so di chi

io ti giuro che torno a casa e non so di chi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>