Frasi a metà, Laura Pausini: testo

di Redazione Commenta

Scopriamo il testo di Frasi a metà, singolo contenuto in Fatti Sentire, ultimo album di Laura Pausini.

Chiedimi scusa anche per quello che sono
Spostati al meno e non provarci mai più
Quando di nuovo provo a rimettermi in piedi
E tu che mi chiedi cosa mi resta di me
E cosa mi porta sbatterti in faccia il dolore
Non c’era posto migliore

Sarà che hai preso tutto e l’hai buttato via
Qualsiasi cosa fu qualunque cosa sia
Non ti accompagno più se non c’è più ragione
Si muore in mezzo a una frase o di frasi a metà

Ecco il mio cuore sfinito da quanto è capace
Sempre ostinato, sempre la copia di sé
E poi ti ho perduto nell’alba gelata di ottobre
Non c’era giorno migliore

Sarà che hai preso tutto e l’hai buttato via
Qualsiasi cosa fu qualunque cosa sia
Non ti accompagno più se non c’è più ragione
Si muore in mezzo a una frase o di frasi a metà
Si muore a metà di una frase o di frasi a metà

Chiudiamo le cose veloce
Che poco mi basta
La rabbia finisce all’arrivo
È il poco in valigia la cosa che resta

Quanta violenza hai sprecato in quel “lasciami andare”
Non c’era frase peggiore

Sarà che hai preso tutto e l’hai buttato via
Qualsiasi cosa fu qualunque cosa sia
Ricordati di dirmi che va tutto bene
Si muore in mezzo a una frase o di frasi a metà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>