I video musicali più memorabili di sempre

di Daniele Pace Commenta

Il nostro personalissimo ranking con video musicali più memorabili di sempre, senza escludere a priori alcun genere

Sledghammer – Peter Gabriel

Quella del videoclip come colonna portante dell’industria musicale è una storia lunga, che affonda le sue radici a metà degli anni ’80. Probabilmente a segnare un punto di svolta è stato “Sledgehammer”, singolo del 1986 realizzato da Peter Gabriel che raggiunse la vetta delle classifiche americane anche grazie a un video rivoluzionario per l’epoca. Non a caso, in poco tempo diventò il video musicale più trasmesso di sempre da MTV, guadagnandosi un posto nella storia di questa industria. Da lì una escalation senza fine, tanto che alcuni video vengono analizzati e spiegati al grande pubblico.

Sledghammer – Peter Gabriel

Rivoluzionario, dicevamo. Il video di Gabriel sorprende tutti gli appassionati dell’epoca per l’utilizzo di tecniche e strumenti all’avanguardia come claymation, pixilation e stop motion. L’artista è ritratto come scomposto in diversi frame e alcuni elementi animati, come i polli danzanti, sono ancora impressi nell’immaginario collettivo. Il tutto vale a Gabriel la vittoria record di 9 MTV Video Music Awards.

 

Like a prayer – Madonna

 

Era il 3 Marzo del 1989 quando “Like a prayer”, per alcuni il video musicale più rivoluzionario della storia, faceva la sua comparsa, lanciando Madonna definitivamente nell’olimpo della musica. Merito di tematiche molto delicate, trattate magistralmente dall’artista che interpreta la testimone di un omicidio per cui un uomo viene ingiustamente accusato. Un successo senza precedenti vale a Madonna il primo posto nella Billboard Hot 100 e, soprattutto, il premio simbolico di vedere il suo video utilizzato in uno spot pubblicitario prima ancora di essere uscito ufficialmente. È la prima volta nella storia della musica.

 

Poker Star – MC Hot Dog

 

MC HotDog è considerato da molti come il padrino dell’hip hop cinese, grazie a singoli come ‘High High Life’ e ‘Leave’ che gli sono valsi un grande successo commerciale in Asia. Forse, però, a fare breccia nel cuore della critica sono state anche le sue idee originali, soprattutto quando parliamo di videoclip. Impossibile non citare, in questo senso, uno dei video più memorabili realizzati da MC HotDog. L’artista è ritratto mentre gioca a un tavolo da poker, un’idea forse mai messa in atto e che si allinea con la grande passione dell’autore per questa disciplina.

 

Thriller – Michael Jackson

Pensate sia possibile leggere la parola “Thriller” senza cominciare, a nostra volta, ad ululare? Probabilmente no. Il lascito del video più famoso e celebre della storia è proprio questo. Con Thriller Michael Jackson aveva intenzione di realizzare qualcosa senza precedenti, e ci riuscì senza alcun dubbio. L’idea gli venne dopo aver visto “Un lupo mannaro americano a Londra” e fu in quel momento che Jackson contattò il regista John Landis, chiedendogli di realizzare un video che ritraesse la trasformazione dello stesso Jackson in un licantropo. Una metafora, volta a rappresentare i cambiamenti che il corpo subisce durante l’adolescenza. A mandare il pubblico in visibilio furono però gli straordinari effetti visivi del video, degni di un film hollywoodiano. Ancora oggi il celebre ballo di Thriller è imitato in tutto il globo durante flashmob e feste dedicate a Michael Jackson, il cui singolo avrebbe probabilmente raggiunto il successo in ogni caso. Il suo video fu però un enorme valore aggiunto e un lascito prezioso per i posteri.

 

Bad Romance – Lady Gaga

Il miglior video musicale del 21esimo secolo. Questo il titolo che è stato riconosciuto da Billboard a “Bad Romance” di Lady Gaga. Un video rimasto nell’immaginario collettivo per la sua singolarità, per i suoi messaggi impliciti che trattano tematiche molto attuali e, soprattutto, perché riusciva in un’impresa immaginabile da pochi: ricordare al mondo che c’era ancora spazio per spingere l’arte al suo limite, e che questo compito così arduo doveva toccare proprio a Lady Gaga. Bad Romance non è stato un punto di arrivo per l’artista americana, piuttosto l’inizio di una rivoluzione in campo musicale, un tentativo di sovvertire lo status quo e reinventare il canone della musica pop. Con Bad Romance Lady Gaga ha creato una spaccatura nel mondo nell’industria musicale, ridefinendo gli standard dei grandi video e costruendo uno nuovo.

 

Il mondo della musica è in continua evoluzione e i video sono ormai parte integrante di questo processo. Alcuni si sono però guadagnati un posto nella storia con trovate molto particolari. E voi, quale preferite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>