Kesha: “Il mio nuovo album mostra il mio lato più vulnerabile”

di Redazione Commenta

Kesha ha recentemente rilasciato qualche dichiarazione riguardo il suo prossimo album di inediti. La cantante ha dichiarato che con il suo nuovo lavoro discografico vuole mostrare il suo lato più vulnerabile.

Il nuovo album di Kesha, che sarà ispirato al rock anni ’70, vedrà la luce entro la fine del 2012.

La cantante, però, ha riferito che i fans dovranno aspettarsi una nuova Kesha, più vulnerabile. D’altronde, la cantante ha già dimostrato di essere molto sensibile, piangendo durante la registrazione di Don’t think twice, it’s alright di Bob Dylan.

Queste sono le dichiarazioni di Kesha rilasciate a Mtv:

Nel corso degli ultimi tre anni, ho imparato che essere vulnerabili non significa essere deboli ma è anche un punto di forza. Quindi nel mio prossimo disco, mostrerò più spesso questo lato anche se non ho intenzione di fare un intero album acustico e triste.

Kesha ha aggiunto:

Per il nuovo album sto lavorando con il produttore Dr. Luke. A gennaio, entreremo in studio. 

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>