Loredana Bertè, Maledetto Luna-Park: testo

di Ma.Ma. Commenta

Maledetto Luna-Park è uno dei brani contenuti nel nuovo album di inediti di Loredana Berté, intitolato Libertè che uscirà il prossimo 28 settembre. Ecco il testo del nuovo singolo.

Loredana Bertè, Maledetto Luna-Park, Testo

Coi miei occhi da bambina
e le scarpe in cielo è tutto nuovo
tutto nuovo

bianco e nero si colora
pensa che fortuna

è tutto nuovo, tutto nuovo

carte e zucchero filato
fra le giostre un ubriaco
con un palloncino in mano se ne va

cuore da montagne russe
siamo appesi a delle stelle
ma poi quando si scende
e come si fa

E’ tutto un luna park, luna park, luna park
questo maledettobluna park, luna park, via di qua
che non mi diverto
si va su si va giù
si va che si va
al luna park, luna park, luna park
canto e non la smetto

Coi miei occhi da bambina
in questo mondo alieno è tutto nuovo
tutto nuovo

fra fantasmi in gomma piuma
anime in vetrina il tuo veleno

troppo buono
dammi un bacio che mi sazia
che l’amore non si avanza
egoista oppure giusta e chi lo sa

nella casa degli specchi
siamo tutti un po’ bugiardi
così il boia mostra i denti e dice
“Prego madame”

E’ tutto un luna park, luna park, luna park
questo maledetto
luna park, luna park, via di qua
che non mi diverto
si va su si va giù
si va che si va
al luna park, luna park, luna park
passo e non commento

si va su si va giù
si va dove non si tocca
perché il tempo è un lecca lecca
e ho già rotto i miei collant
si va su si va giù
una vecchia filastrocca
cenerentola in carrozza
e l’alba arriverà

Si spegne il luna park, luna park, luna park
questo maledetto
luna park, luna park, via di qua
tanto non mi accendo
si va su si va giù
si va che si va
al luna park, luna park, luna park
tanto non la smetto
tanto non la smetto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>