Marco Ligabue, Il mistero del DNA: testo

di Ma.Ma. Commenta

Il mistero del DNA è il nuovo singolo confezionato da Marco Ligabue il cui album è invece uscito lo scorso 10 marzo. Di seguito ecco il brano del testo!

Voglio un lunedì
Con vista mare
In questa vita in cui faccio fatica a capire
Me lo merito pure

Conta ogni passo
Conta l’impronta
Conta crearsi una prossima volta
Conta la meta perché male che vada
Anche il deserto diventa una strada
Conta entrare nei bar di Caracas
L’America è uscita da una rotta sbagliata
Conta che quando il mando ti aspetto
Cammini pure sulla sabbia che scotta

E poi c’è il mistero del DNA
Lui che semplicemente
In questo mare di gente
Fa la tua firma per sempre
E poi c’è il mistero del DNA
Questa mina vagante
Che tra tante domande
La tua risposta più grande

Voglio un lunedì
Con vista mare
Che non ho ancora capito come far combaciare
Il cielo e il mare

Conta l’incontro di persone gemelle
Conta il destino e conta la pelle
Conta l’armadio e gli scheletri dentro
Conta sapere che nessuno è un santo
Conta Bukowski, conta il suo mito
Conta il poeta o il tormentato
Conta che il mondo va sempre di fretta
Ma c’è chi si ferma e addirittura ti aspetta

E poi c’è il mistero del DNA
Lui che semplicemente
In questo mare di gente
Fa la tua firma per sempre
E poi c’è il mistero del DNA
Questa mina vagante
Che tra tante domande
La tua risposta più grande

Conta il viaggio, ma anche la sosta
Conta la foto nell’intervista
Conta un fiore in mezzo all’asfalto
Più del parcheggio quando sei in ritardo

E poi c’è il mistero del DNA
Lui che semplicemente
In questo mare di gente
Fa la tua firma per sempre
E poi c’è il mistero del DNA
Questa mina vagante
Che tra tante domande
La tua risposta più grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>