Non Ti Preoccupare, Alessio Bernabei: testo

di Sveva Commenta

Scopriamo il testo di Non Ti Preoccupare, ultimo singolo di Alessio Bernabei.

Non ti preoccupare Testo

Non importa quando, non importa dove
riempiremo un altro foglio, un’altra notte in bianco
se tu mi dici amore io mi fiderò di te
con le scarpe nuove e un altro amaro nel bicchiere
io ti scriverò ancora, ti domanderò perché non riusciamo a parlare e restiamo a guardare le serie che piacciono a te
poi ti guarderò ancora montagne russe sulle tue gambe
è un po’ come tornare a scuola e
sentirti lontana e distante

non ti preoccupare me la saprò cavare, non servirà a niente voglio solo stare con te
e poi ti dico che mi manchi
e poi mi dici non ti scorderò
sono i segnali che mi mandi
saremo soli ma più grandi

la sera, le luci, le scale, andare a cenare sul mare, remare, levarci i vestiti, parlare di Doors e dei Beatles

volevo solamente dirti che guidare soli non è facile ma non importa comunque mentre ti guardo diventi più assente
e ti scriverò ancora ti domanderai perché non riusciamo a parlare e restiamo a giardare le serie che piacciono a te
poi ti guarderò ancora montagne russe sulle tue gambe
è un po’ come tornare a scuola e sentirti lontana e distante
non ti preoccupare me la saprò cavare non servirà a niente voglio solo stare con te
e poi ti dico che mi manchi
e poi mi dici non ti scorderò
sono i segnali che mi mandi
saremo soli ma più grandi

non ti preoccupare me la saprò cavare
non servirà a niente voglio solo stare con te
e poi ti dico che mi manchi
e poi mi dici non ti scorderò
sono i segnali che mi mandi
saremo soli ma più grandi

sarebbe stato più vero
ma io non sono sincero
ed ora non sono niente di più di quello che ero
c’è una lastra di vetro che ci separa da sempre, dai non fa niente è tardi comunque un salto nel vuoto e fa male ma tu

non ti preoccupare me la saprò cavare
non servirà a niente voglio solo stare con te
e poi ti dico che mi manchi
e poi mi dici non ti scorderò
sono i segnali che mi mandi
saremo soli ma più grandi

Non ti preoccupare me la saprò cavare
non servirà a niente voglio solo stare con te
e poi ti dico che mi manchi
e poi mi dici non ti scorderò
sono i segnali che mi mandi
saremo soli ma più grandi

Ti potrebbe interessare:

Come dici Tu, Alessio Bernabei: testo

Alessio Bernabei, Messi e Ronaldo: testo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>