Raf e Umberto Tozzi, Come una danza: TESTO

di Sveva Commenta

Il nuovo singolo di Raf e Umberto Tozzi si intitola Come una danza: ecco il testo.

Raf e Umberto Tozzi – Come una danza: il testo

Quanto tempo tra le dita
ti ho cercato con un’app
mi scrivi come stai
rispondo non saprei
non è questo qui
il mondo che vorrei
Non ci fermiamo mai
a pensare che
la vita continua anche senza noi
Tra bufere e sirene
con le mani piene
di sogni e di un amore infinito
Perché l’amore è più forte delle paure
perché sogniamo tutti sotto lo stesso cielo
e i sogni sanno attraversare ogni confine
un giorno prima o poi arriverà
Come una danza nella notte
lentamente crescerà
In questo grande labirinto
amico mi ritroverai
è l’apparenza che
ci persuade ma
è la sostanza poi
che conta per noi
Che siamo perfetti
con i nostri difetti
eroi nel silenzio senza gloria
Attraverseremo altri fuochi e tempeste
e finalmente impareremo dai nostri errori
e il tempo guarirà tutte le nostre ferite
non so quando ma so che arriverà
Come una danza nella notte
lentamente crescerà
Come una danza nella notte
lentamente crescerà
hei hei! L’amore ha la sua importanza!
Non è un algoritmo né una scienza
è come una danza
che cresce e non puoi farne senza
è sopravvivenza
la più grande invenzione
per eccellenza La Soluzione
Se sei povero o ricco uno della casta
giovane o vecchio iconoclasta
la password è uguale
e la trovi cliccando
sul cuore.
Perchè l’amore è più forte delle paure
perchè sogniamo tutti sotto lo stesso cielo
e i sogni sanno attraversare ogni confine
un giorno prima o poi arriverà
Come una danza nella notte
lentamente crescerà
Come una danza dalla notte
Un’alba nuova nascerà nascerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>