Riki feat. CNCO, Dolor De Cabeza, Traduzione

di Sveva Commenta

Ecco la traduzione di Dolor De Cabeza, ultimo singolo di Riki in collaborazione con CNCO.

Riki feat. CNCO, Dolor De Cabeza, Traduzione

Eeeh … eooo …
CNCO piccola … e RiKi ..

Guardando il cellulare, controllando senza fermarsi
non rispondi nulla o questo è sbagliato
Riconferma che il mio messaggio ti è arrivato
Inoltre confermo che mi stai ignorando

E dopo alcuni giorni di straziante silenzio
Ricevo un cuore e un messaggio vocale
come se non fosse successo niente tra noi due
e ora sento che questo si sta complicando

E poi mi fai passare attraverso di te
e alla tua porta ricevo un messaggio e dice “Sto dormendo”
e quando ci rivedremo, la cosa più strana è questa
per me qui immagino che continui a scrivere

Riki feat. CNCO, Dolor De Cabeza, Testo

Tutto ciò che voglio è invitarti a ballare
camminare mano nella mano in tutta la città
mi schivi e mi eviti delicatamente
e la scusa di oggi è un mal di testa
Sarebbe così divertente lasciarci
Prima tu dici sì, poi mi dici di non farlo
vieni e vivi con tale sottigliezza
e la scusa di oggi è un mal di testa
Testa, testa
Dimmi amore che la tua testa non fa male, la tua testa

Di nuovo il mio schermo si illumina
Mi dici che alle sette possiamo vederci
Ti dico “dimmi dove” sarò lì
E tu mi sospeso senza una risposta, ancora una volta

E poi mi fai passare attraverso di te
e alla tua porta ricevo un messaggio e dice “Sto dormendo”
e quando ci rivedremo, la cosa più strana è questa
per me qui immagino che continui a scrivere

Tutto ciò che voglio è invitarti a ballare
camminare mano nella mano in tutta la città
mi schivi e mi eviti delicatamente
e la scusa di oggi è un mal di testa
Sarebbe così divertente lasciarci
Prima tu dici sì, poi mi dici di non farlo
vieni e vivi con tale sottigliezza
e la scusa di oggi è un mal di testa
Testa, testa
Dimmi amore che la tua testa non fa male, la tua testa

Perché sarà sempre così
E tu non mostri mai un po ‘di rimpianto
E succede ancora e ancora
Non so perché continui a nasconderti

Tutto ciò che voglio è invitarti a ballare
camminare mano nella mano in tutta la città
mi schivi e mi eviti delicatamente
e la scusa di oggi è un mal di testa
Sarebbe così divertente lasciarci
Prima tu dici sì, poi mi dici di non farlo
vieni e vivi con tale sottigliezza
e la scusa di oggi è un mal di testa
Testa, testa
Dimmi amore che la tua testa non fa male, la tua testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>