Il Tempo Davanti, Ligabue: testo

di Ma.Ma. Commenta

Il Tempo Davanti è uno dei brani contenuti nell’ultimo album di Ligabue, intitolato START. Ecco il testo.

Il Tempo Davanti, testo

Nel filmino ci muoviamo a scatti
Che l’abbiamo riversato tardi
E mia madre li è soltanto una ragazza
E con il tempo li davanti
Mio padre che sicuro di piacere
Sempre in bocca un’altra nazionale
E l’estate in cui porta baffi orrendi
E il suo tempo li davanti
Con il tempo che ci spetta
Con il tempo che ci tocca e nessuno in quel momento sembra chiedersi per niente
Come mai sarebbe stato questo tempo

Poi mia madre sopra ad un’altalena
Fa le smorfie e gioca a far la Loren
I capelli cotonati e denti bianchi
E tutto il tempo li davanti
Tiro con i sandali e un pallone
Che mio padre ricalcia male
Non abbiamo mai giocato tanto
Con il tempo li davanti
Tutto il tempo che ci spetta
Tutto il tempo che ci tocca
E nessuno in quel momento vuole chiedersi per niente
Come mai sarebbe stato questo tempo
Poi posiamo come per la foto
Ci mettiamo fermi ed abbracciati
Sorridiamo senza fare finta
Con il tempo li davanti con il tempo che ci spetta
Tutto il tempo che ci tocca
E nessuno in quel momento vuole chiedersi per niente
Come mai sarebbe stato questo tempo
E nessuno in quel momento vuole chiedersi per niente
Come mai sarebbe stato questo tempo
Come mai sarebbe stato questo tempo
Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>