Concerto di Giorgia: scoperti 15 lavoratori in nero

di Redazione Commenta

Spread the love

Quindici lavoratori in nero impiegati nell’organizzazione del concerto della cantante Giorgia, svoltosi ieri sera al Palalivorno sono stati scoperti dai carabinieri di Stagno e Collesalvetti, con la collaborazione della Direzione provinciale del lavoro.Si tratta di operai stranieri con regolare permesso di soggiorno. La ditta, la cui titolare e’ una cittadina romena residente a Firenze, che doveva occuparsi di facchinaggio stava invece montando il palco. Solo qualche mese fa purtroppo due ragazzi hanno perso la vita durante l’allestimento del palco in occasione dei concerti di Jovanotti e Laura Pausini. Speriamo che perlomeno queste morti siano servite a fare in modo che non accada mai più.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>