George Michael ha scritto una canzone per chi ha pregato per la sua guarigione

di Redazione Commenta

George Michael qualche mese fa ha avuto una brutta polmonite che lo ha costretto a cancellare 14 date del suo tour. Il cantante si dice di provare sgomento nel vedere che alcune persone avevano pregato per la sua morte, ma è grato a chi invece lo ha sostenuto.Michael su Twitter ringrazia quelli che hanno pregato per una sua rapida guarigione. A loro ha dedicato una canzone, White Light:

Non pensiate che non mi renda conto di quanti di voi là fuori hanno pregato per la mia guarigione. Ringrazio tutti voi dal più profondo della mia anima. E ricambierò la vostra gentilezza infinita nell’unico modo che conosco, con la musica. Ieri ho cominciato a scrivere una canzone intitolata White Light. E’ per tutti voi, per tutti coloro che hanno pregato per me, per ognuno di voi che ha pregato per me, per ogni persona che mi ha fermato per strada per chiedermi come sto , mi hai fatto sentire così benedetto.

Siamo contenti che ora George stia bene e non vediamo l’ora di sentire White Light.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>