Luca Pacioni, Complice: testo

di Sveva Commenta

Complice è il titolo del terzo singolo estratto e title track del disco d’esordio di Luca Pacioni. Ecco il testo.

Luca Pacioni, Complice, Testo

Le mille viti in fila ad una ad una
Il respiro del tuo verde che risuona
Le mura che raccontano una storia
Nel dipendere da te

Le piazze che si scambiano passioni
Il senso di restare chiusi fuori
Veder dall’alto tutti i tuoi colori
Quante luci su di te

Perchè tu mi sai comprendere anche se
Quanti sbagli ho qui per te
Sempre tu non ti sai arrendere con me
Terra complice

Il meglio che hai lasciato ad ogni viaggio
Nel raggiungerti ho trovato anche il coraggio
Di cambiare così spesso direzione
Conto i passi su di te

Ti riscopro così bella ora che è Maggio
La tua gente, il tuo buon vino ed il tuo spazio
La finestra che si affaccia al tuo paesaggio
Quanto ossigeno per me

Perchè tu mi sai comprendere anche se
Quanti sbagli ho qui per te
Sempre tu non ti sai arrendere con me
Terra complice

Perchè tu mi sai comprendere anche se
Quanti sbagli ho qui per te
Sempre tu sai combattere con me
Terra complice
Perchè tu mi sai difendere anche se
Quante scuse ho qui per te
Sempre tu non ti sai arrendere con me
Terra complice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>