Manuel Agnelli spiega perché ha lasciato X Factor

di Ma.Ma. Commenta

L’avventura di Manuel Agnelli a X Factor si è conclusa e, a distanza di qualche mese, il frontman degli Afterhours spiega i motivi che lo hanno portato lontano dal programma di Sky condotto da Alessandro Cattelan.

Intervistato da Il Corriere della Sera, Manuel Agnelli dice:

(Ho lasciato) quando mi sono reso conto che la televisione remava contro un vero impianto musicale: l’anno scorso ho avuto molte difficoltà a rapportarmi con gli autori e con i meccanismi del talent rispetto a quello che io ritenevo di essere lì a fare. Avevo tre talenti musicali notevoli ma poi il discorso sulla musica è stato sminuito totalmente. È stato un grosso errore, un’occasione mancata da parte di un programma che ha delle potenzialità enormi. Come contenuti potrebbe essere molto più interessante, se a qualcuno lì dentro interessasse qualcosa

Manuel Agnelli: “Sanremo è un carrozzone privo di contenuti”

Sui colleghi di X Factor poi aggiunge:

Asia sicuramente, se fosse rimasta in trasmissione il finale sarebbe stato molto più interessante, dal punto di vista televisivo e musicale. Poi Alvaro Soler, lo ricordo con molta allegria: è una persona di grande cultura, bella, sincera. Invece con Fedez mi sono trovato bene solo a tratti, abbiamo cercato di avvicinarci ma siamo due persone troppo diverse, non abbiamo chiuso bene. Almeno, da parte mia io non mi sono trovato bene con lui

Già in una recente intervista il cantante aveva lasciato intendere di non avere avuto un ottimo feeling con Fedez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>