Sanremo giovani a rischio

di Redazione Commenta

Sanremo giovani a rischio. L’edizione giovani del Festival di Sanremo rischia di saltare a causa di un ricorso presentato al Tar del Lazio con l’intento di bloccare le selezioni in corso. I quattro firmatari del ricorso sono: Davide Misiano, Gaetano Massaro in arte Valerio, Emil Spada e Angela Ruggiero e sostengono che i criteri adottati nel nuovo regolamento sono illegittimi e discriminatori. Il regolamento limita infatti l’accesso alle selezioni del Festival ad artisti di età compresa tra i 14 e i 28 anni, questo a differenza di quanto successo in passato quando era possibile far parte delle nuove proposte fino a 36 anni.  I quattro artisti, rimasti fuori per motivi anagrafici, motivano così la loro contestazione:

Non ci piace il messaggio culturale che nega un posto all’interno della più importante manifestazione canora nazionale a una intera generazione di artisti estremamente prolifica e vitale per la sperimentazione musicale italiana.

Vedremo se questo ricorso metterà davvero in discussione lo svolgimento della gara tra i giovani.

Photo Credits | Getty Image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>