“Scriverò il tuo nome”, esce oggi il nuovo album di Francesco Renga

di Redazione Commenta

Un album, a detta dell'autore, futuristico che vanta la presenza (In qualità di ghostwriter) di alcuni tra i nomi più noti del nuovo panorama pop italiano.

Esce oggi 15 aprile “Scriverò il tuo nome”, il nuovo album di inediti di Francesco Renga. Il progetto del cantante bresciano, il settimo in carriera, arriva nei negozi di dischi e sulle piattaforme digitali a due anni esatti da “Tempo reale” e vede un Renga co-autore di tutte le tracce presenti nel disco, accompagnato in fase di scrittura da Ermal Meta, Tony Maiello, Diego Calvetti, Dario Faini e dal vincitore di Sanremo Giovani Francesco Gabbani.

E poi c’è anche Nek, che co-firma, “I nostri giorni”, Celso Valli e Fortunato Zampaglione. Il risultato del lavoro discografico è un tema semplice ma affrontato sotto tanti punti di vista, come racconta lo stesso Renga alla stampa: “Questo disco parla in maniera diretta dell’unica cosa di cui alla fine parla la musica: l’amore. Anche le canzoni politiche sono canzone d’amore”.

Il cantante ha inoltre definito il suo ultimo lavoro come “il disco più proiettato nel futuro” perché porta le firme di giovani autori, tra cui Francesco Gabbani ed Ermal Meta; quest’ultimo era presente in sala durante la conferenza stampa. Francesco ha spiegato che questi giovani autori gli hanno permesso di cambiare il modo di cantare e di scrivere. Grazie alle strofe serrate, il canto si è asciugato ed è diventato più diretto, immediato e contemporaneo mentre la scrittura è più contemporanea, più moderna.

Il lavoro contiene 14 tracce: il primo estratto “Guardami amore”, “Il bene”, la title track “Scriverò il tuo nome”, “13 maggio”, “Sulla pelle”, “L’amore sa”, “Spiccare il volo”, “Perfetto”, “Rimani così”, “Migliore”, “I nostri giorni”, “Così diversi”, “A meno di te” e “Cancellarti per sempre”.

Intanto il videoclip di “Guardami amore” ha superato quota 100mila visualizzazioni su YouTube in soli 4 giorni.

Il 15 ottobre Renga tornerà live con un grande concerto che si terrà al Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>