I wish I never met you – Sam Sparro – Video, testo e traduzione

 E’ un inno a una storia d’amore e un’amicizia trascorsa e finita male l’ultimo singolo di Sam Sparro, I wish I never met you. L’ultimo singolo di Sam Sparro è tratto dall’album Return to paradise, un disco immerso in un’atmosfera electro-retrò in uscita il prossimo 28 maggio 2012. Godetevi il video ufficiale dopo il salto!

I wish I never met you – Video

I wish I never met you – Testo

They say it’s insane when
You think somebody is gonna change when
They won’t
I’m getting tired of this recital
Is it really worth figthing for
Young lovers seems care free
These bags have gotten heavy again
I think is time to brake the pattern
Blame it on return the silence

A lonely road to nowhere
That’s all we are

Chorus
I wish I never met you
You done me so wrong
I wish I could forget you
It’s been way too long
It’s been sixteen hours and three long years
Been trying wipe these memories and dry these tears
I wish I never met you
That’s how much I regret you

Contempt is in silence
You offer no violence to me
You have me feeling like a crackhead
I squeeze you out just like a black head
Nobody is gonna save you
And I know better than to blame you alone
I leave it and take the last chance
But now I leave you with the ashes

A lonely road to nowhere
That’s all we are

Chorus

And now the flames just a flickr
Down to the week now tell me
Who’s gonna kill it
It burns until you
I wanna rock you out
The love’s gonna trick you

Down like a brick that’s tied to you
Pulling you down
Watch me drown

It’s been sixteen hours and three long years
Been trying wipe these memories and dry these tears
I wish I never met you
That’s how much I regret you

It’s been sixteen hours and three long years
Been trying wipe these memories and dry these tears
I wish I never met you
That’s how much I regret you

I wish I never met you – Traduzione

Dicono che è folle quando
Pensi che qualcuno stia cambiando
Mi sto stancando di questa pantomima
Vale la pena lottare
I giovani amanti sembrano essere senza preoccupazioni
Queste borse sembrano già pesanti
Penso che sia ora di rompere questo schema
Ritorno al silenzio

Una strada solitaria verso il nulla
Ecco cosa siamo

Ritornello
Vorrei non averti mai incontrato
Mi hai trasformato in peggio
Vorrei poterti dimenticare
Dura da troppo tempo ormai
Sono sedici ore e tre lunghi anni
Provo a cancellare questi ricordi e asciugare queste lacrime
Vorrei non averti mai incontrato
Ecco il mio rimpianto

La disobbedienza è nel silenzio
Mi hai offerto violenza
Mi fai sentire come se fossi drogato
Nessuno ti salverà
Ho perso e prendo l’ultima chance
Ma ora ti lascio nella cenere

Una strada solitaria verso il nulla
Ecco cosa siamo

Ritornello

E ora le fiamme sono solo un barlume
Si sono spente in una settimana, ora dimmi
Chi le uccide
Bruciano fino a quando tu
Voglio scuoterti
L’amore ti trarrà in trappola

Giù con un mattone che è legato a te
Ti tira giù
Guardami mentre annego

Sono sedici ore e tre lunghi anni
Provo a cancellare questi ricordi e asciugare queste lacrime
Vorrei non averti mai incontrato
Ecco il mio rimpianto
( x 2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>