Video Anni ’80: Gazebo – Lunatic

Spread the love

Gazebo

Il suo nome vero è Paul Mazzolini, ma il mondo lo conosce come Gazebo, cantante italo-americano-libanese, vero e proprio bambino prodigio. Inizia a suonare all’età di 10 anni (grazie alla madre, una cantante americana) e non finisce più. Esordisce così con l’album che porta il suo nome d’arte a soli 23 anni, e non va tanto male, soprattutto in una delle nazioni che fanno parte della sua vita, e cioè l’Italia. Nel nostro Paese viene subito apprezzato, così nel suo anno migliore, proprio quello dell’esordio, e cioè il 1983, piazza due ottimi brani ai primi posti in classifica, I Like Chopin e Lunatic. Ma se il vero successo arriva con I Like Chopin, Lunatic ha un merito in più, e cioè il difficile compito di bissare il successo ottenuto con il singolo precedente, impresa che non a tutti riesce. A Gazebo invece va bene, ed anche se non raggiunge la vetta della classifica, il singolo si piazza in terza posizione in Italia, quarto in Germania e sesto in Svizzera, mentre sul mercato anglo-americano rimane un perfetto sconosciuto. La sua carriera poi procederà tra molti alti e bassi, ma l’importante è che è ancora attivo oggi, senza grossi exploit, dopo ben 27 anni di carriera.

Video – Lunatic

Fotogallery – Gazebo