Video Anni ’80: Johnny hates jazz – Shattered dreams

Spread the love

Johnny Hates Jazz

Esisteva davvero un certo Johnny che odiava il jazz, e per questo i tre membri del gruppo Clark Datchler (voce e piano), Calvin Hayes (tastiere) e Mike Nocito (basso) hanno deciso di chiamare la loro band proprio Johnny Hates Jazz. Il loro amico gli ha portato discretamente fortuna, visto che il gruppo ottiene quasi subito il successo, stimolando la curiosità del nome e dalla loro “pazzia” espressa anche nei titoli dei loro single. Il picco lo ottengono con Shattered Dreams, il quale nel 1987 raggiunge il quinto posto nella classifica britannica e il secondo in quella americana, mentre il loro album, Turn Back the Clock, primo della loro carriera, raggiunge, la posizione più alta nella classifica americana. Il gruppo però si scioglie già dopo il secondo album, Tall Stories, nel 1991

Video – Shattered dreams

Fotogallery – Johnny hates jazz