Video Anni ’80: Terence Trent D’Arby – If You Let Me Stay

Terence Trent D’Arby

Oggi è conosciuto come Sananda Maitreya, ma negli anni ’80 per il mondo musicale lui era Terence Trent D’Arby. Si tratta di uno dei “recordmen” per quanto riguarda i nomi d’arte, visto che nemmeno quello di Sananda è il suo nome originale. All’anagrafe è Terence Trent Howard, ma il cantautore statunitense decise di cambiare il suo cognome quando cominciò a suonare a metà anni ’80, nonostante il divieto, visto che era un militare americano. Quando fu scoperto, fu espulso, e questa fu la sua grande fortuna. Nel 1987 uscì il suo primo album intitolato Introducing the Hardline According to Terence Trent D’Arby, in cui conteneva diversi capolavori, tra cui If You Let Me Stay. Vendette nei primi tre giorni 3 milioni di copie. Grazie a questo singolo Terence ottiene un Grammy Award nell’88 come miglior performance maschile R&B, e tre nominations come miglior album, miglior singolo e miglior nuovo artista. Negli anni ’90 cambia il nome d’arte, e 10 anni dopo comincia anche la carriera cinematografica.

Video – If You Let Me Stay

Fotogallery – Terence Trent D’Arby

Lascia un commento