Zac Hanson: “Talent show? Divertenti da vedere, ma i più grandi artisti non avrebbero vinto”

di Redazione Commenta

Gli Hanson, band formata dai fratelli Isaac (chitarra, voce), Taylor (tastiere, pianoforte, voce), e Zac Hanson (batteria, voce) sono approdati a Londra per la tappa britannica del loro tour Shout It Out, dopo quanto anni di assenza dal Regno Unito. In un’intervista a DigitalSpy Isaac ha dichiarato:

Il Regno Unito è uno dei nostri posti preferiti per il tour e per suonare, e ci divertiamo un sacco qui.

I tre hanno anche spiegato che il loro nuovo album Shout It Out rispecchia la band sia personalmente che professionalmente. Zac ha dichiarato il suo entusiasmo per la possibilità di viaggiare e conoscere nuove culture:

Si va in Cile, si va in Argentina, si va in Messico, Francia, Germania, Italia, Stati Uniti e nel Regno Unito e la gente reagisce alle stesse canzoni in un modo molto simile. Per me è un’esperienza molto interessante.

Infine il batterista ha detto la sua sui talent show, analizzando in maniera non del tutto positiva American Idol:

La maggior parte dei più grandi artisti che ci siano mai stati, la maggior parte di loro, non avrebbe vinto uno show del genere. Bob Dylan, Bruce Springsteen, avrebbero detto loro: ‘Stai cantando in questo modo?’ Quindi penso che sia TV. E’ divertente e alla gente piace vedere la storia. E c’è qualche talento che viene fuori, come Leona Lewis.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>