Albano commenta l’eliminazione di Sanremo 2017

di Ma.Ma. Commenta

L’ultima edizione di Sanremo ha visto Albano uscire a sorpresa insieme a Gigi D’Alessio. Il brano portato sul palco dell’Ariston dal cantante pugliese non è stato apprezzato e a distanza di una settimana dalla incoronazione di Francesco Gabbani come vincintore, Albano commenta la sua eliminazione, considerandola ingiusta.

Ma non solo, perché pur senza fare troppa polemica, l’artista – la cui canzone Di Rose e Di Spine è stata premiata per il miglior arrangiamento nella puntata finale del Festival – tira in ballo l’invidia da parte di alcune persone non ben precisate:

Al settimanale Oggi, ecco che cosa dice Albano commentando l’eliminazione a Sanremo 2017:

Sono stato vittima di un’ingiustizia. Tutta colpa dell’invidia. Bisogna essere sordi per non capire la grandezza della canzone che ho presentato, Di rose e di spine. Hanno mandato via quattro grandi nomi della musica italiana, come me, Gigi D’Alessio, Ron e Giusy Ferreri. La verità è che questa eliminazione serviva a fare notizia in un festival dove non succedeva nulla

SANREMO 2017, TESTO CANZONE ALBANO: DI ROSE E DI SPINE 

Insomma polemico quanto basta l’artista pugliese che si aspettava decisamente qualcosa di più dal Festival che si è appena concluso e che, anche in questa edizione, ha fatto registrare ottimi ascolti. Nonostante l’amarezza per la eliminazione, però, Albano dice:

Al Festival tornerei anche l’anno prossimo, anzi mi propongo io. Ho un solo tallone d’Achille nella vita: soffro di sanremite acuta

E chissà allora che anche le prossime edizioni del Festival non vedranno l’artista di nuovo sul palco in gara…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>