Davide Shorty, Terra: è uscito il video del nuovo singolo

di Sveva Commenta

E’ uscito il video di Terra, il nuovo singolo di Davide Shorty, estratto dall’album Straniero, il quarto dopo Nessuno mi sente, Sentirò e Se solo ti lasciassi andare.

Davide Shorty, Terra: testo

Soli tra la folla
Chiusi in una bolla
Non sento più il rumore di chi sa
Ma non ricorda
Da qui non si ritorna
O diventi schiavo della tua vergogna
Qui bisogna stare su anche contro voglia
Anche quando non ce la fai più
Il tempo è congelato
E la libertà è così cara che nessuno può averla
Così si parte in cerca di un nuovo sistema
Con la speranza che in valigia non ci entra
Pochi riescono a vederla, trattenerla,
Se ci riescono poi crescono così in fretta
Sacrificano il sole alla banalità
Cercano la luce in una vita onesta

Io sono andato via dalla mia terra
Un sogno mi ha chiamato via dalla mia terra
Ed ero con le spalle al muro e il culo a terra
Sono scappato via dalla mia terra
Io sono andato via dalla mia terra
Un sogno mi ha chiamato via dalla mia terra
Ed ero con le spalle al muro e il culo a terra
Sono scappato via

Se solo ti lasciassi andare, nuovo singolo di Davide Shorty: TESTO

Ma non passa un giorno
Che non pensi a lei
Ogni volta che ritorno
Quasi non me ne andrei
Io so cosa voglio
Seguo i sogni miei
Anche se mi perdo nel mondo
La mia terra è lei

Uh, ti ho lasciata per il grigio di questa città
Che mi ha dato uno scopo e una dignità
Dove uno sforzo costa troppo ma ripagherà
La pazienza di chi crede nell’umanità
Chi combatte il sonno la mattina presto
Nel buio pesto
Pulendo un pavimento
Ripetendo a sé stesso
Che è ancora presto
Che ha una lingua da imparare
E che lo vuole adesso
Immigrato come gli altri
Dai volti stanchi
Ma senza razza
Senza giudizi ignoranti
Senza morire in viaggio
Con la fortuna a pacchi
Abbraccio questa vita e quello che ha saputo darmi
Guardo avanti e una generazione muore
Ed ogni sognatore
Senza sogni vuole redenzione
E più di scappare da una nazione
È ignoranza di esser vittime di autodistruzione
Io sono andato via dalla mia terra
Un sogno mi ha chiamato via dalla mia terra
Ed ero con le spalle al muro e il culo a terra
Sono scappato via

Davide Shorty: My soul trigger apre il suo primo EP

Ma non passa un giorno
Che non pensi a lei
Ogni volta che ritorno
Quasi non me ne andrei
Io so cosa voglio
Seguo i sogni miei
Anche se mi perdo nel mondo
La mia terra è lei

Ma non passa un giorno
Che non pensi a lei
Ogni volta che ritorno
Quasi non me ne andrei
Io so cosa voglio
Seguo i sogni miei
Ma anche se mi perdo nel mondo
La mia terra è lei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>