Ensi, Clash Freestyle nuovo singolo: testo

di Ma.Ma. Commenta

Clash Freestyle è il nuovo singolo di Ensi. Ecco di seguito il testo.

Ensi – Clash Freestyle: il testo

V mi ha ricordato di ricordarvi chi è il capo
Non capisce ancora tutto, ma ha capito chi è il più bravo
A scuola gli hanno chiesto: “Papà che lavoro fa?”
Lui ha risposto che il lavoro di suo padre è fare il rap
E che spacca tutto quando prende il mic, spacca pure il mic
Io potrei deludere tutti, ma lui mai (lui mai)
Quindi torno e picchio forte da subito
La fame del primo disco e in banca i soldi dell’ultimo
Grazie a ‘sto flow che arrivo largo pure ‘sto mese
Dieci anni o boh, ecco da quanto tempo succede
Tre, quattro show, poi nei day off non badiamo a spese
Ma ancora non ho quello che merito ed è palese, fanculo
Vedo ‘sta scena di bambini
Dissing coi telefonini, è una battaglia di cuscini
Alle cazzate che scrivi non credo, no
Scusa, ma l’adolescenza l’ho già passata da un po’
Vengo dal Booster, dal fango
Dal bomber nero ed arancio
Lo matcho ancora perché, sai, mi ricorda il Super Santos
Non dimentico quando portai il mio nome sul palco
Era già nero su bianco prima di avere un contratto
Da quando in ballo non c’era niente, solamente prendersi lo spazio
Infatti quest’anno, sai, mi comprerò uno Shuttle
Vivo in guerra per morire in pace
E il sapore del sangue in fondo mi piace
Clash.

Clash, clash, clash, clash.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>