Federica Carta, Mondovisione nuovo singolo: testo

di Ma.Ma. Commenta

Si chiama Mondovisione il nuovo singolo della ex concorrente di Amici, Federica Carta. Ecco di seguito il testo.

Federica Carta – Mondovisione: il testo

Al posto delle scarpe ho due aeroplani
Così leggera che cammino sulle mani
Sono a metà fra piacere e fastidio in equilibrio.

Dentro il cuore uragano
Nella testa vulcano
Ci mandiamo faccine, sì ma non ci parliamo
Droni sulla città, nuvole e verità
Sorrido al cielo, una foto per Google Maps.

Siamo come pixel di tutti i colori
Su uno schermo rotondo gigante
E non funzioniamo da soli
E siamo in mondovisione
Io e te
Visti dagli occhi del sole
Siamo un gran casino ma in equilibrio
Io e te
Siamo un gran casino ma in equilibrio.

Sull’orlo di una crisi d’amore, Daniele Incicco: “Ecco come è nato il singolo con Federica Carta”

E’ un mondo in bilico
Amore e Risiko
Un tuffo a bomba nell’Oceano Pacifico
Ho un sacco pieno di carbone.

Ho un sacco pieno di regali
Quindi non fatemi incazzare
Vi conviene fare i bravi
Io la notte non dormo
Esco e mi trasformo
E la gente mi parla sì ma io non ascolto
Punto in alto uno Shuttle
salto su come Jordan
Vedo te dallo spazio.

Siamo come pixel di tutti i colori
Su uno schermo rotondo gigante
E non funzioniamo da soli
E siamo in mondovisione
Io e te
Visti dagli occhi del sole
Siamo un gran casino ma in equilibrio
Io e te
Siamo un gran casino ma in equilibrio
Io e te
Io e te.

E siamo in mondovisione
Io e te
Visti dagli occhi del sole
Siamo un gran casino ma in equilibrio
Io e te
Siamo un gran casino ma in equilibrio
Io e te
Siamo un gran casino ma in equilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>