George Michael cancella il tour in Australia

Niente tour in Australia per George Michael. Il cantante ha cancellato tutte le date del Symphonica Tour a causa dell’ansia. In una nota ha fatto sapere:

Annunciare la cancellazione degli show mi spezza il cuore. Ma per chiarezza posso dire che fin dall’anno scorso ho provato invano a lavorare da solo sul mio trauma. Mi avevano raccomandato riposo assoluto e una terapia post traumatica che è disponibile in casi come il mio, spiega oggi l’artista, ma temo di aver ceduto, sbagliando, che fare musica e uscire là fuori ed esibirmi per il pubblico che mi da tanta gioia sarebbe stata una terapia sufficiente. Purtroppo ho seriamente sottostimato quanto difficile sarebbe stato quest’anno e anche se avevo ragione a pensare che i concerti mi avrebbero reso felice e che la mia voce si sarebbe ripresa totalmente, ho sbagliato a pensare che avrei superato l’ansia che mi ha tormentato da quando ho lasciato l’Australia lo scorso dicembre.

Lo scorso anno Michael ha rischiato di morire a causa di una polmonite.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento