No Problem, Negrita: testo

di Redazione Commenta

Scopriamo il testo di No Problem, canzone contenuta nell’ultimo album dei Negrita, intitolato Desert Yacht Club.

Brother sun

Sister moon

I am waiting for the bloom

 

Vivo da eremita ed evito i miei simili

Mi sto preparando alla guerra coi miei demoni

Che arrivano puntuali come conti da pagare

Ma dicono che scriverne è già sentire meno male

Più per essere qualcosa che per essere qualcuno

E il mio ego fa il digiuno

 

No problem

 

Il mio nemico peggiore lo so sono io

Paura dei miei limiti e un po’ dell’oblio

In questi tempi di lacrime e di sogni infranti

Cerco un po’ di coraggio per andare avanti e scrivo:

Devo essere qualcosa più che essere qualcuno

E il mio ego sta digiuno

 

Lo dirà il tempo cosa siamo

Saremo quel che meritiamo

Ma se c’è un sogno per sognare

Ci sarà un ballo da ballare

 

No problem

 

Da qualche parte per strada per qualche ragione

C’è gente che ha perso la propria occasione

Chi l’ha vista passare chi ha dormito al suo fianco

Chi una volta ha provato per andare in bianco e ancora

Devo essere qualcosa più che essere qualcuno

E il mio ego fa il digiuno

 

Lo dirà il tempo cosa siamo

Saremo quel che meritiamo

Ma se c’è un sogno per sognare

Ci sarà un ballo da ballare

Fuori dalla porta il mondo è un labirinto

Uso la ragione o affogo nell’istinto?

E dico:

Fuori dalla porta il mondo è un labirinto

Uso la ragione oppure affogo nell’istinto?

 

Fastidio

 

Per ogni giorno che va via

Per ogni notte di follia

Per ogni nota che non ho

Per tutto quello che non so

Lo dirà il tempo cosa siamo

Saremo quel che meritiamo

Ma se c’è un sogno per sognare

C’è sempre un ballo da ballare

 

Brother sun, sister moon

I am waiting for the bloom

Brother sun, sister moon

I am waiting for the bloom

One step beyond

One step beyond

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>