Pitbull controquerela Lindsay Lohan

di Redazione Commenta

Lindsay Lohan aveva querelato qualche mese fa il rapper Pitbull per la canzone Give Me Everything, scritta da Ne-Yo e Afrojack. In particolare il verso incriminato, che secondo la Lohan era diffamatorio e denigratorio nei suoi confronti, è il seguente “I got it locked up like Lindsay Lohan, in cui si fa riferimento provocatoriamente alla propensione dell’attrice al carcere.

Poco dopo Pitbull aveva cercato di chiudere la vicenda invitando l’attrice di Mean Girls ai Video Music Awards del 28 agosto scorso. Ma oggi arriva la notizia che lo stesso rapper ha deciso di querelare la Lohan. Per la controversa modella 25enne si tratta dell’ennesimo caso giudiziario di cui è protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>