Robbie Williams: “Il mio ego pretende che io torni solista”

di Redazione 1

Il Sun torna a parlare di Robbie Williams e del suo futuro . In particolare l’artista ha confessato di essere tentato di lasciare i Take That per la seconda volta, dopo l’addio del 1996 e il ritorno del 2010. Il musicista britannico ha dichiarato che, pur soddisfatto del tour appena concluso insieme a Gary Barlow, Mark Owen, Jason Orange e Howard Donald e del successo di Progress, l’ego suggerisce la strada del solista:

I concerti sono stati qualcosa di incredibile, senza dubbio il periodo più bello della mia carriera coi ragazzi. Dividere momenti del genere con qualcuno è molto meglio che viverli da solo. Poi, però, l’ego torna a desiderare, volere e pretendere che altre cose trovino spazio.

Ed ancora:

Così aspetti che i ragazzi vadano via per un po’ e torni a preparare un tuo tour solista. Anche perché, adesso come adesso, non saprei esattamente dire cosa ci sia nei programmi del gruppo. Di sicuro torneremo in pista tutti insieme, e di sicuro io non mancherò, perché è troppo divertente.

Inoltre Williams ha scritto sul suo sito ufficiale che il nuovo album da solista in lavorazione sarà “il più consistente” della sua carriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>