Silvia Conti, Tom Tom: testo

di Redazione Commenta

Tom Tom è il nuovo singolo di Silvia Conti del quale vi riportiamo il testo.

Silvia Conti, Tom Tom, Testo

Ci sono delle strade che portano nel nulla
piene di sassi e ostacoli
e poi ci sono strade aperte per nessuno
dove nessuno passa mai

ci sono delle strade avvolte dalla nebbia
compatta e invalicabile
e poi ci sono strade nascoste e polverose
vestite di fuliggine

ci sono delle strade col suolo di cartone
che con la pioggia affondano
e poi ci sono strade fragili e appiccicose
bagnate dalle lacrime

ci sono delle strade contorte e malsicure
la’ dove i piedi inciampano
e poi ci sono strade lunghe e difficili
e non si arriva mai

ci sono strade scure buie e pericolose
in boschi impenetrabili
sentieri scivolosi sinistri e tortuosi
ed i capelli imbiancano

rielaborazione dell’itinerario
rielaborazione dell’itinerario
rielaborazione dell’itinerario

ci sono mille strade che vanno verso il mare
ci sembrano invisibili
mento rivolto al sole coraggio e scarpe nuove
incamminiamoci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>