Tony Bennett: “Non mi ritiro, voglio ancora migliorare”

di Redazione Commenta

Tony Bennett ha chiarito di non avere alcuna intenzione di ritirarsi. Il crooner di origini italo-americane ha dichiarato a Parade di avere ancora voglia di migliorare alla sua età. E ha colto l’occasione per raccontare della sua famiglia:

Vengo da una meravigliosa famiglia italiana-americana. Mio padre è morto quando avevo 10 anni.

Bennett ricorda con parole di stima la madre:

Ha dovuto crescere due figli e una figlia e lavorare durante la Depressione. Ha dovuto lavorare tanto e tutti i miei parenti ci hanno aiutati.

L’artista 85enne ha ricordato di come la famiglia lo abbia incoraggiato con queste parole:

Guardate come canta Tony, guarda come dipinge

creando così in lui una passione durata tutta la vita. Da qui nasce la voglia di migliorare ancora, come fosse un ventenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>