Tony Bennett: “Lady Gaga è il Picasso della musica”

di Redazione Commenta

Il crooner 85enne Tony Bennett, in un’intervista rilasciata alla BBC, ha parlato del suo nuovo album Duets II. Nel disco, ci sarà un duetto anche con Lady Gaga nella canzone The lady is a tramp. Bennett ha definito Lady Gaga come “il Picasso della musica” e come una delle artiste più interessanti con la quale abbia mai collaborato.

Queste sono state le sue dichiarazioni:

Lady Gaga sta diventando il Picasso della musica. Ha molto talento. E’ diversa da ogni artisti che io abbia mai incontrato. Stento a credere alla sua energia e alla sua intelligenza. 

Tony Bennett ha riservato complimenti anche alla compianta Amy Winehouse:

Era una grande cantante jazz. Peccato che sia morta così giovane. E’ stata una delle più grandi cantanti jazz di tutti i tempi. 

Anche Bennett, durante la sua vita, ha avuto problemi con alcol e droghe:

Sono stato abbastanza intelligente per fermarmi all’età giusta. Capita a molti artisti. Nel ’60, con il successo, ho fatto un sacco di mosse sbagliate. Quando il manager di Woody Allen mi disse che le droghe erano un peccato contro il mio talento, ho smesso di colpo.

Il crooner non ha la minima intenzione di ritirarsi dalle scene:

Avrei potuto smettere 15 anni fa ma la passione è troppo forte. La mia ambizione è migliorare invecchiando e la cosa sta funzionando.

Tony Bennett e Lady Gaga si sono trovati talmente bene insieme che, dopo il duetto, hanno in mente di realizzare un intero album.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>