Vasco Rossi, nuovamente ricoverato, è già tornato a casa

di Redazione 2

Non c’è pace per il Blasco. Il rocker, dopo una notte insonne a causa dei dolori alla costola che lo tormentano da mesi, ieri è stato nuovamente ricoverato a Villalba, la clinica privata di Bologna da cui era stato dimesso l’1 agosto dopo un ricovero durato due settimane.La sua portavoce, Tania Sachs, ha negato ancora una volta che il cantante sia affetto da gravi patologie. In ogni caso la permanenza del cantante di Zocca in clinica è stata assai breve. Il cantante, alle 18.40, ha lasciato la struttura uscendo a bordo della sua Bentley nera, alla cui guida c’era come sempre il suo manager Floriano Fini. Il rocker ha salutato con un cenno dal finestrino.

Facciamo i nostri auguri di pronta guarigione a Vasco, sperando che il dolore smetta di tormentarlo.

Commenti (2)

  1. Ciao Vasco, stai tranquillo che stai facendo un ricovero splendido!!
    Ho 55 anni e mi sento di dirti che quello che stai facendo è GIUSTO!!!
    Vedrai che ti faranno una buona manutenzione . AnchE A me vedrai , non andrà avanti tanto, mi toccherà farla.Ma dopo STAREMO BENE!!!!!
    Dobbiamo avere fiducia nei nostri infermieri, perchè sono bravi.E poi , quando TI SENTIRAI vedrai che tempo per cantare ce n’è sempre.
    Ti ho ascoltato non molto tempo fà , ( peccato mortale!) , ma ti meriti tanto nella vita, per l’impegno che ci hai messo nelle canzoni ( diventate nostre!) e per le montagne che hai superato nella vita ( tante insieme a te e mi ci metto anch’io con la mia storia anonoma, ma ti assicuro non banale) e quelle che passeremo ancora.

    Ti vogliamo bene in tantissimi Lodi Rizzini Stefano DA MN
    ps :RIPOSATI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>