U2, Bono Vox ricoverato in ospedale

Non è un buon periodo per le rockstar per quanto riguarda le loro condizioni di salute. Dopo Vasco Rossi, anche Bono Vox, frontman degli U2, infatti ha dovuto recarsi all’ospedale dopo aver avvertito dei fortissimi dolori al petto. Per l’artista irlandese, solo qualche esame di controllo.

Ricoverato al Princess Grace Memorial Hospital di Monaco, Bono Vox è stato quindi sottoposto a vari esami dopo aver avvertito dolori al petto e forti palpitazioni cardiache.

Il cantante, per la gioia dei fans, è stato fortunatamente dimesso subito con il cardiologo che ha consigliato a Bono di osservare assolutamente un periodo di riposo e di ridurre drasticamente gli sforzi.

Lascia un commento