U2, Bono: “One ci ha salvati”

di Redazione Commenta

Il successo mondiale di One, una delle hit più celebri degli U2, ha salvato letteralmente il gruppo irlandese. A svelarlo è il leader della band, Bono Vox che ha dichiarato che nel lontano ’91, il gruppo era ad un passo dallo scioglimento e che il fatto di aver inciso One è stata la spinta giusta per andare avanti.

Ecco cosa ha dichiarato Bono in un’intervista a La Repubblica:

Nel 1991 volevo sciogliere la band. Eravamo ormai alla frutta. Andammo a Berlino pensando di rimotivarci e invece stavamo scendendo all’inferno.

Successivamente, arrivò la svolta decisiva:

In due giorni mettemmo a fuoco e registrammo almeno sei canzoni, dopo mesi di stasi. Il momento chiave fu l’incisione di One. Fu la canzone che mise tutti d’accordo. Quando Brian Eno ascoltò il brano disse: “Ragazzi, io sono della partita!”. E questo sollevò il morale di tutti.

E quello di milioni e milioni di fans

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>