I Blur tornano con un album di inediti

di Redazione Commenta

Conoscendo il personaggio potrebbe trattarsi anche di una bufala. Damon Albarn, storico frontman dei Blur, ha approfittato del palco di Hong Kong per annunciare ieri sera che la band è a lavoro su un nuovo album di inediti. Sarà vero?Andiamo con ordine, Albarn, che oltre ad essere il leader della band è anche parte integrante del fortunato progetto Gorillaz, non è nuovo a innescare finte fughe di notizie. Forse non lo fa neanche di proposito. Qualcuno ricorderà che lo scorso anno dichiarò che il concerto tenutosi in estate a Hyde Park sarebbe stato l’ultimo live della band.

Le cose non sono andate così. Anzi. In sella è montato nuovamente il chitarrista storico Graham Coxon e in questo momento i Blur sono impegnati in un tour che li porterà anche in Italia a Milano e Roma (28 e 29 luglio 2013).

Una delle prime tappe è stata proprio la Cina. Sul palco di Hong Kong, Albarn ha spiegato che la band ha annullato alcuni concerti che si sarebbero dovuti tenere durante la prossima settimana in Giappone per effetto di una scelta: trattenersi una settimana in città (Hong Kong) per provare a registrare un nuovo album. La notizia ha mandato in visibilio il pubblico e in poco tempo ha fatto il giro del mondo.

I Blur, che sono tornati in formazione originale, sono da molto tempo al centro delle voci su un loro nuovo album. Tra un ‘addio per sempre’ e un ‘ritorno di fiamma’, sono già numerose le volte in cui la band ha annunciato di essere a lavoro su nuovo materiale.

Che sia la volta buona?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>