Brandon Flowers sul futuro dei Killers

di Redazione Commenta

Brandon Flowers ha di recente lasciato qualche dichiarazione per quanto riguarda la sua band dei Killers, e appare fiducioso sulla possibilità della realizzazione di un nuovo album.

Flowers ha dichiarato alla rivista NME, che ci sarà un nuovo album per i Killers, visto il poco successo dell’ultimo, considerato “non abbastanza buono”.

A quanto pare la band farebbe fatica a trovarsi sulla stessa lunghezza d’onda: “Ho bisogno di convincerli affinché gli piacciano le stesse cose che piacciono a me”, ha detto l’artista.

Insomma, in un’intervista a Rolling Stone, addirittura Flowers aveva detto dei Killers “hanno bisogno di un calcio nel sedere”, nel senso che c’è bisogno di una spinta per ritrovare quell’unità di un tempo, quella creatività e quella fame di musica che aveva alimentato i primi anni.

Addirittura sembrerebbe che Flowers abbia chiamato i suoi amici membri della band “pigri”, anche se lui smentisce e non ricorda di averlo mai detto.

Intanto ricordiamo che Brandon Flowers terrà alcuni concerti nel Regno Unito in questo maggio.

 

Brandon Flowers live at O2 Academy Brixton on Friday 22 May. Tickets available at: http://gigst.rs/BFBrix

Posted by Brandon Flowers on Martedì 5 maggio 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>