Btwins a Musickr: “Stiamo lavorando al nuovo cd”

di Redazione Commenta

Spread the love

Nella splendida cornice del Valdichiana Outlet Village, fra un’esibizione e l’altra della manifestazione canora Festivaldichiana, noi di Musickr abbiamo incontrato i BTwins, il giovane duo formato da Eraldo e Giuseppe di Stefano che vanta la partecipazione al Festival di Sanremo 2011 con il brano Mi rubi l’amore. Il 15 febbraio 2011 è uscito il loro primo Ep omonimo contenente 7 brani inediti. L’uscita dell’album è stata seguita dal nuovo singolo scritto da Mogol: Brilli.

E’ cambiata la vostra vita dopo la partecipazione al Festival di Sanremo?

Certamente la nostra vita è cambiata anche se noi cerchiamo di rimanere sempre gli stessi. Abbiamo anche mantenuto le nostre amicizie. E’ chiaro che grazie all’esperienza di Sanremo la nostra vita professionale è stata stravolta: abbiamo molte esperienze live e abbiamo fatto un disco, che è stata una grande esperienza!

Come prosegue il tour che vi sta portando in giro per tutta Italia?

Ci stiamo divertendo molto, abbiamo fatto alcuni live fra cui un bel concerto in Sicilia. Tutti gli aggiornamenti sono caricati sulla nostra pagina ufficiale di Facebook, in modo da tenere aggiornati tutti coloro che vogliono seguirci.

Il vostro nuovo singolo è Brilli, brano scritto per voi da Mogol. Com’è nata questa collaborazione?

Abbiamo frequentato il CET (Centro Europeo di Toscolano, scuola di musica fondata e diretta da Mogol, ndr), dove abbiamo anche conosciuto le nostre attuali produttrici Barbara e Daniela Gimmelli, che sono anch’esse due gemelle. Dal CET è nata la collaborazione con Mogol per questo brano.

Avete qualche progetto in cantiere, magari un nuovo cd?

Sì! Stiamo lavorando ad un nuovo cd, ma di questo posso dirti ben poco, perché abbiamo appena iniziato a lavorarci. Alcuni brani sono stati già scritti, mentre altri li scriveremo.

Tra 10 anni dove vi vedete?

Chi lo sa?! Noi andiamo avanti perché quello che facciamo ci sta divertendo. Cantare è una cosa che ci piace proprio e fare le cose con passione è quello che ci interessa maggiormente. Poi quello che viene in più ben venga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>