E’ morto Sugarfoot, leader degli Ohio Players. Ha ispirato Red hot chilli peppers e Soundgarden

di Redazione Commenta

Leroy “Sugarfoot” Bonner, frontman e fondatore del leggendario gruppo funk Ohio Players, è morto sabato 27 gennaio, all’età di 69 anni, secondo un post sulla sua pagina Facebook. Non sono disponibili altri dettagli, ma un annuncio ufficiale della famiglia dice che è morto senza soffrire nella sua città natale di Trotwood-Dayton, Ohio.

Il mix di generi ha fatto la fortuna della band. Funk, soul e pop, dosati insieme alla voglia di stupire e provocare ha reso Bonner una vera icona. Infatti la loro eredità contemporanea più forte in artisti come Red Hot Chili Peppers (che ha realizzato la cover di Love Rollercoaster), Soundgarden (Fopp), Erika Badu (Honey).

Formatisi nel 1960 dalle ceneri di Dayton, gruppo R & B, e The Untouchables Ohio, gli Ohio Players hanno dominato la scena funk del decennio successivo. I loro successi più grandi sono stati: Fire e Love Rollercoaster, canzoni che hanno dominato le classifiche americane. Da citare anche Funky Worm, Sweet Sticky Thing e Who’d She Coo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>