Laura Pausini, il tour americano colleziona esclusivamente sold out

di Redazione Commenta

Eccellenze italiane. Laura Pausini rientra a pieno titolo in questa categoria. Per la sua voce e per ciò che rappresenta. Per un valore espresso disco dopo disco, anno dopo anno, confermato dall’ottima performance durante l’ultima edizione del Festival di Sanremo.

I numeri, a volte si ha bisogno anche di essi, d’altronde confermano e sottoscrivono quanto detto. La cantante, impegnata nel suo tour sudamericano, colleziona solo ed esclusivamente sold out in ogni data. Dal Perù all’Equador, passando per il Venezuela, il pubblico è apparso in visibilio per la celebre pop star romagnola.

Nel frattempo, le radio si apprestano ad ospitare il terzo singolo estratto dall’album Simili: si intitola Ho creduto a me e ci accompagnerà per qualche tempo:

Ho creduto a me
ferma a una stazione
vuota di allegria
piena di persone
vince chi rimane
io resto.

Ho creduto a me
come fossi un’altra
che mi dice “passa
passa anche stavolta”
che mi dice “ascolta
quello che sai già”.

Volevo solo appoggiarmi a un cuore
e avere il tempo per costruire.

Quando per non dire troppo
non ho detto mai
quando il sangue nelle vene
era piombo ormai.
Quando hai detto “mi spiace”
troppo poco però
e hai deciso di andare
io purtroppo no.

Ho creduto a me
ai miei occhi scuri
come certe sere
quando non respiri
quando cade il cielo
ma non muori tu.

E finisce qui
questa pioggia fine
che svernicia l’aria
come una stagione
ho mentito a tutti
ma ho creduto a me.

Volevo solo sparare a un cuore
un colpo senza silenziatore.

Quando per non dire troppo
io non ho detto mai
quando il sangue nelle vene
era piombo ormai
Quando hai detto “mi spiace”
troppo poco però
e hai deciso di uscire
di tacere un dolore
io davvero no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>