Latin Grammy Awards 2014: dentro Andrea Bocelli, fuori Laura Pausini

di Redazione Commenta

Sarà Andrea Bocelli a rappresentare il nostro Paese ai Latin Grammy Awards, la kermesse che ogni anno premia i migliori artisti della musica latina nel mondo. La cerimonia si terrà il 20 novembre e faremo naturalmente tutti il tifo per grande tenore italiano che ha conquistato la candidatura nella sezione Miglior album pop tradizionale con il suo disco record di vendite nel mondo “Amor en Portofino”.

La sorpresa di quest’anno è la mancata nomination di Laura Pausini, una delle protagoniste della musica latina, particolarmente amata anche in Sud America, dove sta attualmente prendendo parte al talent show La Voz México in qualità di coach.

La cantante è però in qualche modo presente in un’altra nomination, quella ottenuta dal produttore Sergio George nella categoria Produttore dell’anno per il brano “Se fué”, la versione spagnola di “Non c’è” che la Pausini ha realizzato con Marc Anthony.

In queste settimane per la Pausini ci sarà la ristampa di “20 – Grandes Èxitos”, nonché un tour proprio in Messico.

Insomma, la presenza della Pausini è massiccia nel mondo latino, e la cantante era stata una delle protagoniste, insieme proprio a Bocelli e Il Volo, degli ultimi Billboard latin Awards.

Anche se non figura fra i nominati, può dirsi di certo soddisfatta di ciò che ha realizzato e sta realizzando.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>