Mozart: trovato in una soffitta di Salisburgo un suo brano indedito

di Redazione Commenta

E’ stato scoperto in Austria un pezzo inedito di Mozart dal titolo semplice, Allegro, molto. Si ritiene sia stato scritto quando il musicista aveva soli 10 anni. Il pezzo è stato trovato, secondo quanto riferisce il sito della Bbc, in un quaderno in una soffitta di Salisburgo.

Il pezzo, secondo il pianista Florian Birsak, contiene  “il tocco del futuro grande Mozart” Si tratta di pochi minuti di musica, composta nel 1767 o nel 1768, e trascritta nel 1780 da un parente stretto del piccolo Amadeus in un quaderno di 160 pagine, che contiene altre composizioni di Leopold Mozart, il padre di Wolfgang. Secondo i ricercatori non esistono prove sufficienti per determinare con certezza che il brano sia una composizione di Mozart, nonostante la partitura sia stata trascritta in un quaderno sul quale è scritto Del giovane signore Wolfango Mozart. Chi l’ha ascoltato afferma però che sono le note a spazzare via ogni dubbio.  Chi avrà ragione?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>