Un nuovo disco di Eminem a giugno?

di Redazione Commenta

Spread the love

È di nuovo il suo momento. Il rapper più famoso al mondo è scomparso da un po’ ma pare che le attese stiano per terminare.

L’ultimo album di Eminem a suo nome è infatti “Recovery” e risale ormai al 2010. L’anno successivo era uscito invece “Hell: The sequel” realizzato in coppia con Royce da 5’9″ sotto il nome di Bad Meets Evil, ma non aveva certo ottenuto i risultati del precedente.

Settimo album della sua discografia, “Recovery” aveva scalato le charts fino alla prima posizione nelle classifiche di Billboard, divenendo quell’anno l’album più venduto negli Stati Uniti, vendendo complessivamente circa 10 milioni di copie nel mondo. Mica male in tempi di crisi.

Dunque con un cavallo di razza così possente è facile che tutti attendano un nuovo album ed infatti arriverà. Già all’inizio dello scorso febbraio, Paul Rosenberg, presidente dell’etichetta Shady Records, sentito da “Billboard”, ha riferito che il nuovo album di Eminem “arriverà nei negozi dopo il Memorial Day”, che quest’anno andrà in scena il 27 maggio. Un conforto per fan ed etichetta insomma.

Adesso, tra l’altro, anche lo storico Dr. Dre, artefice del boom iniziale del rapper bianco più famoso di tutti i tempi, sembra confermare quanto detto dal discografico. Anche l’ex NWA sarebbe difatti al lavoro sul nuovo disco di studio di Em ed ha lasciato intendere che l’attesa è quasi finita: intervistato da Power 106 FM, il veterano dell’hip-hop, ha detto: “Eminem sta terminando il suo progetto“.

Dre ha poi aggiunto che le sessioni col white rapper lo hanno ispirato a tornare in studio per lavorare su suoi progetti personali. Dre non ha però specificato se si tratti di aggiunte al fantomatico “Detox”, in lavorazione da oltre un decennio. Speriamo che questa volta si sbrighi insomma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>