“Smells like teen spirit” è la canzone migliore di sempre

di Pina Commenta

Polemiche su polemiche, opinioni contrastanti e idee completamente diverse, tante sono le reazioni che genera una classifica che vuole trovare la canzone più bella di sempre.

Certo non si può essere tutti d’accordo ma quando questa classifica è stilata dal New Musical Express, la storica rivista britannica fondata nel 1952, bisogna dargli uno sguardo. Nella rivista la classifica è stata fatta tenendo conto dei giudizi dei redattori storici e di quelli attuali, alla ricerca delle 500 canzoni rock migliori di sempre. La classifica delle prime 5 canzoni è così composta:

  1. Smells like teen spirit – Nirvana
  2. Love will tear us apart – Joy Division
  3. I feel love – Donna Summer
  4. How soon is now? – Smiths
  5. Last nite – Strokes

In quinta posizione c’è Last nite degli Strokes, l’unico brano degli anni duemila in questi primi cinque posti. Il pezzo è tratto dal primo album I This It, quello di debutto dei newyorkesi. In quarta posizione c’è How soon is now? degli Smiths. Indubbiamente uno dei brani più famosi degli Smiths, contenuto nell’album William, it was really nothing del 1985. Il New Musical Express aveva già indicato The Queen is dead degli Smiths come il miglior album di sempre.

Sul podio, in terza posizione I feel love di Donna Summer, mitico pezzo del 1977, estratto dal concept album I remember yesterday. In seconda posizione Love will tear us apart dei Joy Division, grande successo commerciale del gruppo inglese, pubblicato come singolo nel 1980 e poi nell’album Substance del 1988. In prima posizione Smells like teen spirit dei Nirvana. Tratto dall’album capolavoro Nevermind, pubblicato nel 1991, inno di un’intera generazione ed inaspettato successo planetario.

Secondo gli autori della classifica il pezzo ha rappresentato “una scossa al sistema”, sicuramente sono poche le persone che non hanno amato Smells like teen spirit, che sia la canzone migliore di sempre o no, rimane un pezzo che ha fatto la storia del rock.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>