Super Bowl 2015: lo spettacolare show di Katy Perry

di Pina Commenta

Come al solito il Super Bowl è un evento molto atteso dagli spettatori americani e non solo dai fan dello sport ma anche da quelli che si aspettano delle performance musicali indimenticabili da questo incredibile, enorme, spettacolo televisivo.

E così è stato perché tra le star indiscusse della serata c’è stata Katy Perry, come al solito sfarzosa e sopra le righe, che si è fatta aiutare da due “spalle” d’eccezione, Lenny Kravitz e Missy Elliott.

La performance è iniziata con la Perry che ha fatto il suo spettacolare ingresso in groppa ad un gigantesco animale robot, una sorta di leone, sul quale ha cantato il suo successo “Roar”. Molto apprezzata la parentesi rock di Lenny Kravitz e sicuramente sorprendente è stata l’apparizione di Missy Elliott, per molti una vera sorpresa inaspettata, che ha cantato alcuni dei suoi classici fra cui “Work it”.

Ma, come dicevamo, la vera star è stata Katy Perry, che ha messo su uno spettacolo coloratissimo e sfolgorante, esibendosi nelle sue hit fra cui “California Girls” e Teenage Dreams”, con squali danzanti e palloni da spiaggia. Ha chiuso poi la sua performance con “Firework”, “fluttuando” sullo stadio come una stella cometa.

Ecco il video del suo halftime show al Super Bowl 2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>