Electric eye – As I lay dying – Video, testo e traduzione

 Electric Eye è l’ultimo singolo della band metalcore As I lay dying, una cover di Judas Priest, rivisitata dalla band americana e inserita nel loro ultimo album, Decas. La canzone e il video sono una scarica di energia fortissima, punti chiave che hanno portato in vetta il disco del gruppo, uscito solo lo scorso 8 novembre.

Electric eye – Video

Electric eye – Testo

Up here in space
I’m looking down on you
My lasers trace
Everything you do
You think you’ve private lives
Think nothing of the kind
There is no true escape

I’m watching all the time
I’m made of metal
My circuits gleam
I am perpetual
I keep the country clean

I’m elected electric spy
I protected electric eye
Always in focus
You can’t feel my stare
I zoom into you
You don’t know I’m there
I take a pride in probing all your secret moves
My tearless retina takes pictures that can prove

Electric eye, in the sky
Feel my stare, always there
‘S nothing you can do about it
Develop and expose
I feed upon your every thought
And so my power grows
Protected. Detective
Electric eye

Electric eye – Traduzione

Lassù nello spazio
Ti guardo dall’alto
Le mie tracce laser
Ogni cosa che fai
Pensi di avere una vita privata
Non immagini niente del genere
Non c’è via di fuga

Sto guardando continuamente
Sono fatto di metallo
I miei circuiti brillano
Sono perpetuo
Tengo pulita la città

Sono una spia elettrice scelta
Sono un occhio elettrico protetto
Sempre a fuoco
Non puoi sentire il mio sguardo
Faccio uno zoom su di te
Non sai che sono qui
Sono orgoglioso nell’analizzare ogni tua mossa
La mia retina è incapace di piangere, può provarlo

Occhio elettrice nel cielo
Senti il mio sguardo, sempre lì
Non c’è niente che tu possa fare
Sviluppa ed esponiti
Mi sento al di sopra dei tuoi pensieri
E i miei poteri aumentano
Protetti
Detective
Occhio elettrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>