Biagio Antonacci, due concerti nel 2014 – Le date

di Redazione Commenta

Biagio Antonacci sta per compiere 50 anni. Il compleanno cade il 6 novembre 2013 ed è stata l’occasione per il cantautore milanese per annunciare due gradite novità: da un lato l’arrivo del nuovo album, che molto probabilmente arriverà nei negozi a marzo del prossimo anno, e un nuovo tour, anche questo previsto per la prossima primavera.

A dare l’annuncio lo stesso Biagio Antonacci dal suo profilo Facebook.

Palco Antonacci, è questo il nome che il cantautore ha voluto dare alle sue prossime esibizioni dal vivo. Un nome che è tutto un programma, in quanto, come lo stesso artista ha dichiarato in alcune recenti interviste, si tratterà di grandi spettacoli che vanno ben oltre un semplice concerto e forse è proprio questo il motivo per il quale, almeno al momento, sono state fissate solo due date.

Il Palco Antonacci esordirà il 24 maggio 2014 all’Arena della Vittoria di Bari. Il secondo e ultimo appuntamento è stato fissato invece per il 31 maggio 2014 allo Stadio San Siro di Milano.

Biagio Antonacci tornerà, quindi, ad esibirsi in due città a lui particolarmente care, proponendo al pubblico due show-evento unici e irripetibili, unendo idealmente non solo l’Italia ma anche la sue tradizioni e le sue radici alla sua evoluzione artistica e umana.

Le prevendite dei biglietti per i concerti di Biagio Antonacci inizieranno da domani (martedì 22 ottobre) a partire dalle ore 11, ma solo attraverso il circuito on line di Ticket One; per acquistare i biglietti nelle normali rivenditorie sarà necessario attendere fino alle ore 11 di giovedì 24 ottobre.

Il nuovo album di Biagio Antonacci, al momento nella mani di Michele Canova per la produzione, è previsto in uscita per il prossimo marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>