Calpurnia al capolinea: si scioglie la band di Finn Wolfhard di Stranger Things

di Daniele Pace Commenta

Calpurnia è il nome della band di Finn Wolfhard di Stranger Things, la fortunata serie TV in cui il giovane musicista interpreta Mike Wheeler. I ragazzi lo hanno annunciato in un post pubblicato sui social:

Cari amici, è dolce-amaro condividere questa notizia, ma vogliamo farvi sapere che il tempo per suonare insieme sotto il nome di Calpurnia è giunto al termine. Vi siamo estremamente grati per il supporto ricevuto negli ultimi anni. Quella che ci è sembrata come una cosa inimmaginabile è diventata realtà, e siamo stati entusiasti di condividere il viaggio con voi. È stato un onore e un dono incontrarci, lavorare e suonare per così tante persone meravigliose. Ci sentiamo fortunati e estremamente grati per le numerose e fantastiche opportunità che si sono presentate. Ognuno di noi inizierà un nuovo capitolo della propria vita: nuovi progetti, nuova musica, nuove iniziative artistiche e nuove esperienze a venire. Un ultimo enorme grazie ai nostri amici della Royal Mountain Records, al nostro manager Bix, alle nostre famiglie e soprattutto ai nostri fantastici fan. Non vi dimenticheremo mai!

La vita musicale al di là della fortunata serie Stranger Things è quasi uno standard per il cast: Gaten “Dustin” Matarazzo, ad esempio, canta nei Work In Progress mentre Maya Hawke, interprete di Robin Buckley nonché figlia di Uma Thurman ed Ethan Hawke, sta per lanciare un album anticipato dai singoli To Love A BoyStay Open

Joe Keery (Steve Harrington), infine, ha lanciato il suo progetto solista Djo con l’album Twenty Twenty pubblicato il 13 settembre.

Finn Wolfhard di Stranger Things, inoltre, ha partecipato al videoclip del brano Take On Me degli A-ha interpretato dai Weezer. I Calpurnia erano nati nel 2017 e la loro ultima release, Scout EP, era stata pubblicata nel 2018: un’opera garage e rock’n’roll dalla forte attitudine vintage, proprio come Stranger Things.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>