Eurovision Song Contest: in gara Blanco e Mahmood con Brividi

di Nekromantik Commenta

Spread the love

Il 10 maggio 2022, al Pala Olimpico di Torino, si aprirà l’Eurovision Song Contest, evento dedicato alla musica, che accoglie in un grande concerto, gli artisti di spicco del panorama canoro europeo. Quest’anno, è l’Italia ad accogliere l’evento, grazie alla vittoria dei Maneskin la band rock, vincitrice del Festival di Sanremo 2021, aggiudicandosi cosi la partecipazione al grande spettacolo dell’Eurovision Song Contest. Quest’anno, i cantanti italiani in gara saranno tre: un duo, quello di mahmood e Blanco, vincitori anch’essi dello scorso Festival della Canzone italiana, con “Brividi” e Achille Lauro, artista eclettico e affascinante, che parteciperà con la sua “Stripper”, come appartenente alla Repubblica di San Marino.

 

L’Italia, è attualmente uno dei “Big Five”, ovvero è tra i primi cinque Paesi più attivi e uno dei maggiori investitori dell’Eurovision Song Contest. Per diversi anni, il Bel Paese è stato assente, ma dal 1997, è tornato attivo. In totale, dall’anno di inaugurazione dell’Eurovision Song Contest di oggi, l’Italia, ha vinto tre edizioni e molto spesso, è stata vicinissima alla vittoria. Gigliola Cinquetti nel 1964 con “Non ho l’età” un brano che ha fatto la storia della musica italiana, e che ha trovato un riscontro notevole anche al di là dei confini. La prima vittoria portata a casa, da una grande artista, seguita, dopo diversi anni da quella di Toto Cutugno, con “Insieme”. Infine i Maneskin, si classificano al primo posto lo scorso anno, con “Zitti e Buoni”. Il loro modo di fare rock, la loro en energia e freschezza, li ha resi primi in molte competizioni lo scorso anno.

 

Anche in questa edizione 2022, si presenteranno all’Eurovision, con il loro nuovo singolo “Supermodel”, in uscita su diverse piattaforme stream. Insieme alla band romana, saranno ospiti di questa edizione, anche la prima vincitrice Gigliola Cinquetti, Diodato, Laura Pausini, il Volo e moltissimi altri artisti di rilievo del panorama musicale italiano. A condurre questa edizione dell’Eurovision, sarà Alessandro Cattelan, ex conduttore di XFactor. Ma i cantanti più attesi sono Blanco e Mahmood: i due cantanti, hanno partecipato alla prima conferenza stampa, nella quale, hanno raccontato del loro rapporto, del loro feeling, delloro modo di compensarsi, nella vita e nella musica. Brividi, è un progetto che è nato per parlare dei sentimenti.

Per Mahmood, non si tratta d’amore etichettabile, ma di un amore generico. Brividi ha un testo che permette di spaziare, di sentire in modo differente. Per Blanco, nel pezzo, c’è la passione, la tenerezza, la forza dell’amore. Prove per il debutto del 10 maggio tanto atteso e fan in delirio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>