I 10 migliori album rap del 2014

di Pina 1

L’idea tradizionale delle major, delle grandi etichette discografiche rap, sembrerebbe un po’ in declino, anche se questo non ha impedito a gente come Nicki Minaj di fare grandi cose. Sempre più spesso questo genere trova le sue stelle nascenti e il suo spazio su internet. Malgrado questa varietà di scenari, o forse proprio per questa varietà, il rap continua a tenere banco. Vediamo quindi quali sono i 10 migliori album rap del 2014 secondo la rivista Rolling Stone.

10. Azealia Banks, ‘Broke With Expensive Taste’

9. Lil Herb, ‘Welcome To Fazoland’

8. DJ Mustard, ’10 Summers’

7. Migos, ‘Rich Nigga Timeline’

6. Freddie Gibbs & Madlib, ‘Piñata

5. Future, ‘Honest’

4. Young Thug & Bloody Jay, ‘Black Portland’ and Rich Gang, ‘Tha Tour Pt. 1’

3. Nicki Minaj, ‘The Pinkprint’

2. YG, ‘My Krazy Life’

1. Run the Jewels, ‘Run the Jewels 2’

Si tratta del secondo album studio del duo hip hop americano composto da Killer Mike e EI-P, uscito nell’ottobre 2014. L’album è stato elogiato dalla critica, soprattutto per la produzione complessa, che butta un occhio al futuro con uno sguardo anche al passato.

Fra i singoli di maggior rilievo c’è il primo estratto “Blockbuster Night, Pt.1”, “Early” e “Crown”.

Commenti (1)

  1. A bit suserirpd it seems to simple and yet useful.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>